flamencobueno

Posted On 3 aprile 2015 By In News And 2247 Views

Flamenco Bueno

Quando abbiamo pensato di organizzare un evento flamenco in favore dell’Associazione, ho sentito che una parte del mio mondo avrebbe incontrato le altre e speravo fortemente che sarebbe scoccata la scintilla capace di scatenare nuova energia positiva. L‘intento primario era quello di far conoscere l’Associazione al mondo del flamenco ma anche di coinvolgere tutti quelli che seguono le iniziative dell’Associazione in un evento eccezionale che avrebbe visto sullo stesso palco tanti artisti in una cornice eccezionale.

Ballerini e musicisti hanno risposto subito e con entusiasmo alla nostra proposta, permettendoci di mettere in scena una serata speciale capace di trasportarci fuori dal tempo e dallo spazio, come ogni viaggio straordinario sa fare.

Dal canto nostro abbiamo cercato di curare tutti i dettagli, fino agli ultimi minuti, ed alla fine e il colpo di fulmine c’è stato: a parlare dell’Associazione è bastata l’atmosfera.

Ringraziamo Isabella Fabrizi per l’insostituibile lavoro di organizzazione, gli artisti intervenuti Riccardo Garcia Rubi, Paolo Monaldi, Ana Rita Rosarillo, Sergio Varcasia, Dario Carbonelli, grazie al quale abbiamo potuto essere onorati della presenza e della partecipazione della bailaora Pastora Galvan, una stella luminosa del flamenco, Manfredi Gelmetti, Federica Lovisi, Loredana Ruggieri e Francesca Stocchi; l’Associazione Pini Spettinati che ci ha concesso lo spazio supportandoci concretamente e il fedele “equipaggio”, Chiara e Giulia Carmellini, Lisa Corsi, Elisa e Ilaria Epis, Elena Ribichini senza il quale gli eventi non potrebbero essere così piacevoli.

Ringraziamo, inoltre, Asefeh Esmaeili per le fotografie scattate durante l’evento.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *